domenica 27 settembre 2009

VICENO


































Alcuni scatti del borgo di Viceno effettuati in una calda domenica di fine estate durante una piacevole e avventurosa gita in compagnia di amiche.


Viceno, "borgo" dell'Ossola, come Mozio e Cravegna, distinti fino al 1929 in tre comuni differenti e separati da Crodo, venne colonizzata sin dall'epoca dei Romani.
Il nome stesso, Viceno, in dialetto Auscegn, potrebbe derivare da "Vicus" nome latino che però ha origini preromane e che significa "aggregato di case, sia rurale che urbano" e appartenente ad un "pagus" ossia ad una circoscrizione territoriale rurale.
Il toponimo potrebbe avere origine da "Locus Vicanorum" ossia il luogo dove erano stati fissati i Vicanalia, o Viganalia, cioè i pascoli vicinali di proprietà della comunità.

Nessun commento:

Posta un commento