venerdì 22 gennaio 2010

"Le Ceramiche di Picasso" a Milano











fino al 31 gennaio 2010
Triennale Design Museum a Milano

Viale Alemagna, 6
L’esposizione raccoglie un gruppo di lavori in ceramica creati da Pablo Picasso negli anni Cinquanta.
Siamo nel 1946 quando Picasso - al suo primo anno di permanenza a Vallauris, località nei pressi di Cannes nota per la produzione ceramica fin dall’antichità - scopre le enormi potenzialità espressive legate a un materiale duttile come la ceramica, mettendo a punto qualcosa come 2000 opere. Inizialmente si limita a dipingere con vernici colorate piatti, piastre di terracotta, vasi, ciotole, poi inizia a plasmare lui stesso gli oggetti, sperimentando nuove tecniche e rinnovando quelle antiche.

A Vallauris Picasso incontra i coniugi Ramié, entrambi ceramisti, proprietari del laboratorio “Madoura”, e propone loro la sperimentazione dell’impronta a stampo per la produzione in serie degli originali, operazione che riscosse grande successo e fortuna.

Nessun commento:

Posta un commento