domenica 28 marzo 2010

HISTRIONICA, teatri, maschere e spettacoli nel mondo antico




La fascinazione del teatro, nella sua accezione classica e latina, è al centro del grande evento espositivo che RavennAntica presenta nel Complesso di San Nicolò fino al 12 settembre.
Il teatro viene raccontato da statue, mosaici, affreschi, oscilla, maschere, vasi e lucerne provenienti dall’area vesuviana e presenti nelle collezioni del Museo archeologico di Napoli, insieme a quelli prestati dai più importanti musei dell’Emilia-Romagna.





Il percorso espositivo è suddiviso in cinque sezioni principali:
i soggetti teatrali che arredavano la casa romana;
la bottega dell’arte, ovvero i modelli originali per la produzione di maschere teatrali; gli edifici teatrali; il teatro romano: la commedia, la tragedia ed i vari personaggi stereotipati protagonisti delle opere; infine, l'ultima sezione è dedicata alle origini del teatro, partendo dal mito di Dioniso.


L’allestimento si annuncia suggestivo e lo spettacolo non mancherà di stupire gli appassionati di arte, di archeologia e di… teatro. In mostra c'è, infatti, una sorpresa: l'allestimento di un vero e proprio spazio teatrale, destinato a rappresentazioni e spettacoli.


La mostra Histrionica è allestita nel complesso di San Nicolò, via Rondinelli n° 6 - Ravenna
dal 20 marzo 2010 al 12 settembre 2010

http://www.histrionica.it/

Nessun commento:

Posta un commento