domenica 14 marzo 2010

JACOPO BASSANO e lo stupendo inganno dell'occhio








Museo Civico di Bassano
Piazza Garibaldi 12
36061 Bassano del Grappa (VI)

dal 6 marzo al 13 giugno 2010

Dall’operosa campagna veneta del primo Cinquecento, emerge la forte personalità e l’esperienza pienamente rinascimentale di Jacopo Bassano, artista affascinante, capace di conquistarsi, con il suo sperimentalismo e l’amore per gli elementi naturali del suo mondo ai piedi delle Alpi e lungo il Brenta, uno spazio di forte originalità, accanto a grandi artisti come Tiziano, Tintoretto e Veronese.

Come arrivare:
In auto
A4 Torino – Milano – Venezia (uscita
Padova Ovest)
A31 Vicenza – Piovene Rocchette (uscita
Dueville)

In autobus:
linea Sita: Padova - Bassano del Grappa
linea FTV: Vicenza - Bassano del Grappa
linea Ctm: Pederobba - Cornuda - Bassano
del Grappa

In treno:
Stazione di Bassano del Grappa:
Linea Venezia – Bassano del Grappa
Linea Padova – Bassano del Grappa

In aereo:
Aeroporto Canova di Treviso
Aeroporto Marco Polo di Venezia

Biglietti:
Intero: € 9 (valido anche per la visita alle altre sale museali pinacoteca – sezione archeologica)
Gruppi: € 7, 50 (minimo 15 e massimo 30 persone)
Ridotto: € 7,50 (minori 10-18 anni e maggiori 60, militari e universitari muniti di tesserino)

Informazioni turistiche:
Ufficio I.A.T Bassano del Grappa
Largo Corona d’Italia, 35
tel. 0424 524351 - fax 0424 525301
iat.bassano@provincia.vicenza.it

Nessun commento:

Posta un commento