sabato 3 aprile 2010

Gatto KURILIAN BOBTAIL






Paese d'origine: Isole Kurili (Russia).

Il Kurilian Bobtail è estremamente raro e si trova quasi esclusivamente sulle isole Kurili. La razza ha una coda molto corta ma ben fornita e ricca di pello. Il gatto Kurilian Bobtail discende probabilmente da alcuni esemplari di Bobtail Giapponese. Dal 1875 le Isole Kurili appartengono alla Russia, ma prima di tale data appartenevano al Giappone, da dove, con molta probabilità, vennero portati alcuni gatti di razza Bobtail. Alcuni di questi gatti tornarono allo stato selvatico, mentre altri rimasero domestici e furono allevati come gatti da compagnia.
Per lungo tempo le Kurili, inaccessibili isole vulcaniche, furono una base militare e i pochi abitanti avevano scarsi contatti con il resto del mondo. Mettendo a confronto i Bobtail Giapponesi e Kurilian Bobtail si nota che questi ultimi sono più robusti e pesanti. Probabilmente vi è stata una selezione naturale che ha favorito gli esemplari più robusti e con il pelo più resistente al rigido clima delle isole.
In seguito al disgregamento dell'Unione Sovietica, alcuni scienziati hanno potuto raggiungere l'arcipelago delle Kurili e hanno scoperto l' esistenza di questa razza di gatti, quali poi successivamente vennero importati sul continente.
I Gatti Kurilian Bobtail sono ancora praticamente sconosciuti al di fuori della Russia, e si trovano, allo stato selvatico o domestico sulle isole omonime.

I Kurilian Bobtail sono gatti di natura socievole e buona, si adattano facilmente alla vita domestica e manifestano il loro affetto senza essere invadenti.
Amano molto di essere coccolati e convivono eccezionalmente bene con gli altri gatti e con i cani.

Il pelo del Kurilian Bobtail non ha bisogno di eccessive cure: è sufficiente spazzolarlo una volta alla settimana con una spazzola di setole, o un pettine a denti largi, per rimuovere il pelo morto.
Questi gatti sono soggetti a una muta breve ma intensa in primavera, periodo in qui il pelo deve essere oggetto di maggiori cure.
Le orecchie devono essere pulite, solo quando è necessario, con un prodotto specifico per la pulizia delle orecchie dei gatti; le punte delle unghie possono essere accorciate, se necessario, con apposite forbicine.

Il corpo del Kurilian Bobtail è forte, muscoloso e robusto; le potenti zampe posteriori sono più lunghe delle anteriori e pertanto, il dorso risulta leggermente inclinato in avanti. Una caratteristica della razza è l'andatura: in alcune situazioni il gatto avanza con molta circospezione portando avanti, molto lentamente, una zampa alla volta. La coda, non più lunga di otto centimetri, viene tenuta di lato nelle situazioni di riposo e dritta quando il gatto cammina o è all'erta. La coda può essere nodosa, curva o addirittura storta o attorcigliata (spirale).

Il Kurilian Bobtail ha la testa di medie dimensioni, con muso abbastanza allungato a forma di un triangolo e le guance piene. Le orecchie sono alte sul cranio, di dimensione media e abbondantemente pelose. Il naso è di lunghezza media e leggermente inclinato. Gli occhi sono grandi e a mandorla, con espressione vigile e intelligente. Le vibrisse e le ciglia sono molto lunghe.

I Kurilian Bobtail esistono sia a pelo corto che con il pelo semi-lungo. I gatti con il mantello semi-lungo hanno un pelo di lunghezza media e morbido come la seta, e presenta poco sotto-pelo. Il pelo è considerevolmente più lungo sulla gorgiera, sulla pancia e sui fianchi. La coda finisce con un bel pom-pon peloso e tra le dita delle zampine spuntano folti ciuffetti di pelo.

Nessun commento:

Posta un commento