venerdì 14 maggio 2010

"Metà del cielo" di Nicholos D. Kristof e Sheryl WuDunn

Il mondo salvato dalle donne
''Un libro commovente... Un incoraggiamento al cambiamento attarverso l'esempio di donne coraggiose.''
Khaled Hosseini
Due prestigiose penne del New York Times ci offrono in questo libro una appassionata chiamata alle armi contro la violazione forse più macroscopica dei diritti umani: l'oppressione di donne e bambine nei paesi in via di sviluppo.
Questo libro è un viaggio attraverso Asia e Africa per incontrare le donne che soffrono e combattono contro la schiavitù sessuale, la malattia, lo sfruttamento e la violenza.
Attraverso le storie di queste donne gli autori ci mostrano come la chiave dello sviluppo economico sia in realtà legata allo sviluppo del potenziale femminile.
Paesi come la Cina hanno potuto crescere economicamente proprio grazie al lavoro delle donne. Consentire alle donne di entrare nel mercato del lavoro è la migliore strategia per combattere la povertà e il terrorismo.

Nessun commento:

Posta un commento