lunedì 26 luglio 2010

Ultimo episodio dr. House (6a serie)

Ieri sera ho visto l'ultimo episodio della sesta serie "Il dottor House": bellissimo.........


Titolo: Aiutami (Help Me)
Trama:

All'inizio dell'episodio House, sporco ed apparentemente ferito, è seduto per terra mentre respira affannosamente e fissa qualcosa nella sua mano. Un lungo flashback ci mostra cosa è accaduto in precedenza.
Otto ore prima House si trova dalla Cuddy per regalarle il libro del bisnonno: dentro alla prima pagina c'è una dedica, con gli auguri per la scelta di coabitare con Lucas. La donna è stupita ma non commenta; in ospedale c'è un gran trambusto e devono intervenire subito entrambi sul luogo di una grave catastrofe. Una gru è franata su un palazzo, seppellendo un centinaio di persone. Quando House arriva sul posto ne sono state tirate fuori 76. Convinto di aver sentito dei rumori, House chiama la squadra di intervento per cercare superstiti in una zona defilata. Questi eseguono qualche test e non hanno riscontro, e decidono di tornare all'attività precedente. House si infila allora tra i resti del palazzo e trova Hanna, una ragazza con una gamba intrappolata tra le macerie.
Nel frattempo manda al Princeton Plainsboro il paziente che ha causato l'incidente, Jay: questo crede di essersi addormentato mentre governava la gru, ma secondo House ha avuto una sincope, perché è una persona che non beve mai il caffè e quel giorno ne aveva bevuti molti ed aveva assunto pillole di caffeina: era impossibile che si fosse addormentato. House lo fa sottoporre ad una risonanza per dimostrare che ha una neoplasia espansiva al cervello. La Cuddy nel frattempo spiega ad House che si è mostrata leggermente nervosa al momento del regalo non perché ci sia qualche problema tra lei e Lucas, ma perché sospettava avesse già saputo del loro fidanzamento. House sembra molto turbato e si dedica ancora di più al caso di Hanna, la quale è bloccata sotto a una grossa trave impossibile da demolire e rifiuta l'amputazione della gamba. Forse identificandosi con lei, House fa di tutto per assecondare questo suo desiderio, che ritiene più sensato, in quanto lei rischierebbe sepsi, embolia lipidica, emorragia ed altre conseguenze di un'amputazione eseguita in quell'ambiente; la Cuddy invece teme la sindrome da schiacciamento, mentre il capo dei soccorritori ha paura che, nonostante i puntelli, possano franare le macerie sopra di loro. House preferirebbe tornare all'ospedale per seguire Jay, ma Hanna ha bisogno di averlo vicino, quindi decide di restare.
La risonanza ed il venogramma su Jay sono risultati negativi, quindi House ordina di fargli una puntura lombare.
Provano a sollevare la trave sopra a Hanna, ma frana un mucchio di macerie e devono rinunciare. House litiga molto duramente con la Cuddy perché lei è convinta che il medico le vada contro per ripicca, dopo aver saputo del suo fidanzamento. Lui vorrebbe salvare la gamba della ragazza, cercando di combattere la sindrome da schiacciamento con terapie medicinali, a rischio della vita. Lei gli chiede che vantaggi gli abbia portato avere ancora la gamba destra, e gli dice esplicitamente di non amarlo e che deve darsi una mossa come hanno fatto lei e Wilson, per non restare solo; va poi a cercare di convincere Hanna che la decisione più giusta è l'amputazione della gamba, ma lei è riluttante, quando a sorpresa interviene House che la convince, raccontandole che la sua gamba gli ha rovinato la vita. Greg le esegue l'intervento dopo averla confortata in tutti modo possibili.
Mentre stanno tornando al Princeton in ambulanza House parla al telefono col team ed intuiscono che il paziente soffre di cisti aracnoidea per via del prolungato lavoro in posizione seduta. Durante la chiamata, però, Hanna ha una crisi e muore in ambulanza per un'embolia lipidica, che House non avrebbe potuto prevenire in alcun modo. Lui non accetta questa impotenza e scaccia Foreman che cercava di consolarlo.
Il diagnosta rientra quindi a casa e l'episodio torna così al punto iniziale, quando è intento a ricominciare a fare uso di Vicodin, che teneva nascosto in un buco dietro lo specchio del bagno. Quando sta per ingoiarlo arriva la Cuddy, la quale gli dice che non ha mai smesso di pensare a lui ed è ancora incerta su come avrebbe potuto funzionare fra loro due, quindi ha lasciato Lucas. House sospetta di avere di nuovo allucinazioni, ma lei gli fa notare che non ha assunto Vicodin e gli dice di amarlo. I due allora si baciano e l'episodio si conclude con Greg e Lisa mano nella mano.

1 commento:

  1. L'ho visto anch'io, non me ne perdo una! E' stato un episodio ricco di emozioni. Stando alle anticipazioni Cuddy e House avranno una storia nella prossima serie, staremo a vedere!

    RispondiElimina