domenica 31 ottobre 2010

La Milano del Caravaggio


Percorsi attorno a Caravaggio nel quarto centenario della sua morte

Visite guidate gratuite, 30 ottobre - 11 dicembre 2010
Un ricco calendario di appuntamenti porta a scoprire Milano sulle orme di Caravaggio, che a Milano fu battezzato il 30 settembre 1571 nella parrocchia di Santo Stefano in Brolo, e sempre a Milano fu indirizzato all'arte della pittura presso la bottega di Simone Peterzano.

Le visite guidate ci aprono le porte di importanti chiese milanesi, che custodiscono alcuni tra i dipinti che Caravaggio potè osservare nella sua giovinezza e che permettono di comprendere in quale contesto culturale, artistico e religioso può aver maturato la rivoluzione che Caravaggio ha portato in pittura.

Alcune delle più importanti chiese e musei milanesi permetteranno al visitatore di conoscere grandi capolavori, ammirati e studiati da Caravaggio nel suo periodo milanese. Gli affreschi del Foppa nella Cappella Portinari di Sant'Eustorgio raccontano il gusto tutto lombardo per il realismo. Nella chiesa di San Maurizio si potrà ammirare la Deposizione di Callisto Piazza. In San Paolo Converso si conoscerà l'arte dei cremonesi fratelli Campi, e quella di Bergognone e di Moretto in Santa Maria presso San Celso. La Santa Caterina in prigione a Sant'Angelo anticiperà le scelte lumistiche di Caravaggio, mentre con le opere del suo maestro Simone Peterzano - nelle chiese di San Barnaba e di Santa Maria della Passione - ci si avvierà alla conclusione di un percorso che racconta anche la Milano del primo Seicento, con i capolavori di Cerano, Procaccini e Morazzone in Sant'Antonio Abate. Nei musei della città si possono ammirare due tele fondamentali del Merisi: la Canestra di frutta della Pinacoteca Ambrosiana, e La cena in Emmaus alla Pinacoteca di Brera. A completare il viaggio nella memoria artistica di Caravaggio, alcune splendide tele di Vincenzo Foppa conservate alla Pinacoteca del Castello Sforzesco.

Informazioni e prenotazioni
Le visite si effettuano nei fine settimana compresi tra il 30 ottobre e l’11 dicembre 2010 e sono gratuite.
Eventuali biglietti d’ingresso sono a carico dei partecipanti.
La prenotazione è obbligatoria telefonando presso
Ad Artem 02 6596937 – 02 6597728
(lunedì 9.00-13.00, martedì-venerdì 9.00-13.00 e 14.00-18.00)


CALENDARIO

San Paolo Converso - Fondazione Metropolitan
30 ottobre ore 10.00-10.30-11.00-11.30-12.00-15.00-15.30-16.00-16.30-17.00
(la chiesa, sconsacrata, non è normalmente aperta al pubblico)

Chiesa Santa Maria dei Miracoli presso San Celso
6 novembre ore 10.00-11.00-16.00; 7 novembre ore 16.00-17.00; 13 novembre ore 10.00-11.00-16.00; 14 novembre ore 16.00-17.00

Chiesa e Convento di Sant'Angelo
6 novembre ore 10.30-11.15-15.30-16.30-17.30; 13 novembre ore 10.30-11.15-15-30-16.30-17.30

Cappella Portinari in Sant’Eustorgio
7 novembre ore 15.00-16.00; 14 novembre ore 15.00-16.00; 21 novembre ore 15.00-16.00
(è previsto il pagamento del biglietto di ingresso)

Chiesa Sant'Antonio Abate
20 novembre ore 10.00-10.30-11.00-11.30-12.00-15.00-15.30-16.00-16.30-17.00
(apertura straordinaria nella giornata di sabato)

Chiesa di Santa Maria della Passione
27 novembre ore 15.30-16.00
(la visita prevede tappa alla Sacrestia, normalmente non aperta al pubblico)

Pinacoteca Ambrosiana
27 novembre ore 10.00-11.00-12.00
(è previsto il pagamento del biglietto di ingresso)

Chiesa dei Santi Barnaba e Paolo
27 novembre ore 10.00-10.30

Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore
27 novembre ore 14.30-15.30-16.30

Pinacoteca di Brera
4 dicembre ore 10.00-11.00-15.00-16.00-17.00
(è previsto il pagamento del biglietto di ingresso)


Pinacoteca del Castello
11 dicembre ore 10.00-11.00-12.00-15.00-16.00
(è previsto il pagamento del biglietto di ingresso)



fonte: http://www.visitamilano.it/turismo/da_non_perdere/la_Milano_di_Caravaggio.html/


Nessun commento:

Posta un commento